Polpette di melanzane

Le polpette di melanzane sono un sfizioso finger food, perfetto da servire come antipasto o per arricchire il vostro buffet.

Cenno Storico

Le melanzane portate in Europa dagli Arabi hanno attraversato i secoli e le leggende, fino a diventare un ingrediente molto diffuso nella cucina mediterranea.
Fino al VII secolo non la si conosceva nel nostro continente, dove la portarono gli Arabi quando conquistarono la penisola Iberica. Ma anche loro avevano scoperto la melanzana da un'altra parte, probabilmente  in Persia, dove era giunta dall'India del Nord.

Le polpette di melanzane è all’origine una ricetta delle regioni del Sud Italia e della Grecia. Nasce come piatto povero con aggiunta di pane raffermo, prezzemolo e formaggio. Nel corso degli anni ha avuto tante evoluzione cambiando ricetta e personalizzando ad proprio modo di ogni singola regione d’Italia. Cotte al forno oppure fritte, vegetariane o con carne, al formaggio grattugiato e mozzarella, io la ricordo come la ricetta della nonna e la sfiziosa della friggitoria Napoletana, mangiata con le mani nel cuoppo classico per i vicoli di Napoli.

Ingredienti per 15 polpette da 50 gr:

– 250 Gr di Melanzane Viola
– 250 Gr di pane raffermo
– 125 Gr di Mozzarella
– Q.B. di Sale e Pepe
– 15 Gr di Prezzemolo tritato oppure Basilico
– 60 Gr di Parmigiano Reggiano

Procedimento:
Lavare bene le melanzane, tagliarle a cubi con la buccia e friggere in olio bollente. Sgocciolare bene dall’olio e lasciarle su carta assorbente per poter asciugarle bene così non risultano inzuppate d’olio.
Nel frattempo mettere il pane raffermo a bagno in acqua fredda e strizzarlo bene.
In una bacinella mettere le melanzane, aggiungere il pane e condire con sale, pepe, prezzemolo tritato o basilico tritato, mozzarella tagliata a cubetti ed il parmigiano grattugiato. Mescolare il tutto e formare delle polpette dal peso di 50 gr.

Per l’impanatura e cottura:

. 100 gr di farina”00″
. 5 pz uova intere
. 20 gr d’acqua
. q.b. sale fino
. 200 gr pane grattugiato

Procedimento:
Impanare tutte le polpette passandole prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto con sale e acqua e poi nel pane grattugiato.
Friggere in abbondante olio bollente e servire con sale e pepe.

Buon Appetito